Progetti 2005

Ottobre 2005 – maggio 2006 E’ stato organizzato un Corso di italiano per stranieri, principalmente extra comunitari, presso l’Istituto delle Suore della Maddalena di Livorno. Le lezioni, che sono cominciate il 13 ottobre 2005 e si sono concluse alla fine di maggio 2006, si sono svolte il giovedì (2 ore) e sono state tenute da due socie.
Il Corso, completamente gratuito, anche per quanto riguarda il materiale didattico, ha suscitato molto interesse ed ha trovato ottima accoglienza, come dimostra il numero dei frequentanti (circa 25) e la costanza della loro frequenza.
L’iniziativa è nata dalla consapevolezza che  nella società attuale, a carattere sempre più spiccatamente multinazionale e multietnico, nella quale ovviamente si complicano i rapporti interpersonali e culturali, il problema della lingua si segnala come problema condizionante, specie nei primi stadi dell’adattamento in una nuova realtà sociale, culturalmente distante ed affettivamente estranea.
Acquisire il veicolo della comunicazione significa per l’immigrato dotarsi dello strumento essenziale per entrare in contatto concretamente con il suo nuovo ambiente, significa trovare la chiave per aprire ed entrare in un mondo altrimenti chiuso, nel quale, invece, egli ha bisogno di ambientarsi anche per mettere meglio a frutto le sue potenzialità lavorative.
Il livello dei frequentanti è stato ovviamente eterogeneo per cui, in alcuni casi, essi hanno acquisito gli elementi di base della nostra lingua parlata, in altri, hanno migliorato le loro elementari competenze, attraverso un costante esercizio di conversazione e di lessico.

21 Ottobre 2005 Pubblicazione di un testo delle edizioni Plus di Pisa sulla storia delle donne livornesi dal medioevo ad oggi. Il libro è stato realizzato con il contributo del Soroptimist di Livorno, della Fondazione Cassa di Risparmio di Livorno, della Provincia di Livorno – Commissione Pari Opportunità, dell’associazione Studi Livornesi. Il ricavato della vendita delle prime cento copie è stato devoluto all’Associazione di Prevenzione Oncologica femminile di Livorno. Il libro sta avendo un grande successo editoriale.

26 Ottobre 2005 Incontro conviviale con la presenza delle Autorità cittadine e di numerosi ospiti per l’apertura del nuovo anno sociale con il passaggio di consegne alla nuova presidente. Fra gli altri erano presenti il Presidente della Provincia di Livorno, il Presidente del Tribunale di Livorno, il Comandante della Capitaneria di Porto, l’assessore alla cultura del Comune di Livorno.

23 novembre 2005 in casa di una socia, il Professore Francesco Donato Busnelli, professore ordinario di diritto civile presso la scuola Superiore Sant’Anna di Pisa ha tenuto una conferenza dal titolo “La famiglia tra ordine e disordine” . La tematica di grande attualità ha messo a fuoco, nella prospettiva giuridica, aspetti importanti della realtà della famiglia nella società di oggi, sia in Italia che all’estero, con espresso riferimento al delicato problema delle coppie di fatto e dei loro diritti, diversamente riconosciuti nei vari paesi. E’ seguito un ampio dibattito, segno  dell’interesse suscitato dal problema in discussione. Una simpatica cena ha chiuso l’incontro.

10 dicembre 2005 Festeggiamento del Soroptmist Day con assemblea post congressuale. Nel corso della serata sono stati raccolti, tra le socie, fondi da destinare al progetto Soroptimist Roll Back Malaria. 22 dicembre 2005 Tradizionale scambio degli auguri natalizie tra le socie e i loro ospiti. Nel corso  della serata si è tenuto un concerto musicale eseguito da tre studenti dell’Istituto Musicale Ma scagni di Livorno V. Cassano (Violoncello); G. Evangelisti (contrabbasso) e M. Martelli (contrabbasso).

Gennaio 2006 – maggio 2006 Pubblicazione, nelle ultime due classi delle  scuole secondarie superiori della Provincia di Livorno, del bando di concorso “La Fenice finalizzato a  sensibilizzare ed informare i giovani  sui valori della donazione di organi mediante la realizzazione di materiale di comunicazione cartaceo, video o multimediale da utilizzare per una campagna continua di sensibilizzazione generale della popolazione. Il Soroptimist International club di Livorno ha offerto il primo premio di € 500.00 e il terzo premio mentre la ASL n. 6 ha offerto il 2° premio. La premiazione è avvenuta l’11 maggio, nella settimana dedicata dal Ministero della Salute a favore della Donazione di organi, a margine di una tavola rotonda organizzata sempre dal nostro club, con la ASL n. 6 sul tema “La donazione e il trapianto di organi e tessuti”. Alla tavola rotonda hanno partecipato più di centoventi studenti delle scuole superiori della provincia di Livorno, che hanno dimostrato molto interesse all’argomento come hanno palesato le numerose ed interessanti oltre che pertinenti domande rivolte ai relatori.


monokraft web design